admin

Posts byadmin

CRESCITA IRREGOLARE - CRESCITA IRREGOLARE CRESCITA IRREGOLARE

Nella maggioranza dei casi il timore che il bambino non cresca abbastanza è infondato. Se aumenta regolarmente secondo i ritmi del suo percentile, anche se è magro o di bassa statura, non c’è da preoccuparsi: in genere dipende dal fatto che ha ereditato la costituzione dai genitori. Dopo la nascita, l’accrescimento diminuisce: nei primi giorni di vita il piccolo perde generalmente dal 5 al 10% del suo

Learn more


PUNTURE DI INSETTI - PUNTURE DI INSETTI PUNTURE DI INSETTI

Si distinguono due tipi di insetti: quelli che pungono solo per nutrirsi di sangue (zanzare, pappataci, tafani, pulci e cimici) e quelli che lo fanno per difendersi (ape, vespa, calabrone). ■ Zanzare, pappataci, tafani, pulci e cimici Anche se in bambini particolarmente sensibili possono provocare lesioni estese e durature, le punture di questi insetti non sono pericolose né trasmettono malattie gravi, come AIDS o epatite. In

Learn more


SUDAMINA - SUDAMINA SUDAMINA

Il nome scientifico della sudamina è miliaria o eritema da calore. È un’irritazione della pelle provocata dal caldo, in particolare se il clima è umido. Può manifestarsi anche d’inverno se il bambino è troppo vestito, ha la febbre, o nel caso in cui gli siano stati spalmati sul torace unguenti balsamici per la tosse che surriscaldano la pelle. I sintomi Sul collo, sulla nuca, all’attaccatura dei capelli, all’inguine,

Learn more


INTERVENTO CHIRURGICO - INTERVENTO CHIRURGICO INTERVENTO CHIRURGICO

In previsione di un intervento chirurgico si possono rafforzare le difese del bambino per accelerare la guarigione e ridurre lo stress. Come si affronta Con l’ alimentazione Se in seguito all’intervento vi sono indicazioni da parte del medico su una dieta particolare, seguitele scrupolosamente. Se non vi sono limitazioni e il bambino non ha appetito, non forzatelo a mangiare. In ogni caso, offritegli gradualmente un’alimentazione povera di grassi

Learn more


ASMA - ASMA ASMA

L’asma è un’infiammazione delle vie respiratorie caratterizzata da difficoltà respiratorie. Anche se le sue manifestazioni possono spaventare, il disturbo non è affatto limitante: i medici di un tempo lo definivano anzi un certificato di lunga vita. Nella malattia la predisposizione ereditaria gioca un ruolo importante: i figli di genitori entrambi asmatici hanno infatti l’80% di probabilità di esserlo anche loro. Se invece è solo uno dei genitori ad

Learn more


DISCUSSIONI IN CASA - DISCUSSIONI IN CASA DISCUSSIONI IN CASA

Ancora prima di capire le nostre parole, il bambino sa cogliere e assorbire i nostri stati d’animo: se siamo tranquilli o in ansia, lo sarà anche lui. Non riuscendo a separare del tutto se stesso dai genitori, si sente al centro del mondo e tende ad attribuire a sé la causa di tutto quello che succede, compresi i loro malumori, di cui si considera il diretto

Learn more


ERITEMA DA PANNOLINO - ERITEMA DA PANNOLINO ERITEMA DA PANNOLINO

Fino ai &8 mesi la pelle del bambino è molto sottile ed è ancora pressoché priva della pellicola invisibile di acqua e grasso, detta film idrolipidico, che protegge dalle aggressioni degli agenti esterni. Il ristagno di feci e pipì, ma anche l’umidità che inevitabilmente si crea nella zona del pannolino, favoriscono la macerazione della pelle e la proliferazione di germi. Non è raro che un eritema non curato

Learn more


INFLUENZA - INFLUENZA INFLUENZA

L’influenza è un’infezione dell’apparato respiratorio provocata da un gruppo di virus ben preciso, gli orthomyxovirus. Non tutte le malattie che colpiscono le vie aeree sono influenza, come pure non tutte le forme cosiddette influenzali, che colpiscono anche stomaco e intestino provocando diarrea, sono dovute a questi virus. Estremamente contagiosa, la malattia si propaga tramite il contatto con una persona infetta o in fase di incubazione attraverso piccolissime goccioline

Learn more


FAVOLE E RACCONTI - FAVOLE E RACCONTI FAVOLE E RACCONTI

Proviamo a disegnare un drago: la lunga coda coperta di scaglie,gli occhi che escono dalle orbite, la lingua che dardeggia fuoco. Mostriamolo a un eschimese, a un italiano e a un bantu africano: tutti capiranno che si tratta di una figura minacciosa, anche se nessuno lo ha mai visto. È questo il linguaggio mitico delle fiabe, che incanta il bambino perché parla la sua stessa lingua.

Learn more


ORZAIOLO - ORZAIOLO ORZAIOLO

È un piccolo ascesso che si forma alla base delle ciglia, sul margine della palpebra. I sintomi La zona in cui si forma l’orzaiolo si gonfia, diventa rossa e fa male. L’occhio può lacrimare. Nel giro di 24 ore appare una vescicola della grandezza di un chicco d’orzo,piena di liquido, con una punta gialla al centro. Dopo 4-5 giorni il pus fuoriesce e il

Learn more