Sull’istinto materno

Creato da admin
Sullistinto materno - Sull'istinto materno

Così come i pediatri stanno cercando di favorire la riscoperta delle tradizioni, per quanto riguarda la cura del bambino in senso generale gli esperti di psicologia dell’età evolutiva mirano a far recuperare alle mamme la sana consapevolezza che per allevare un bambino è bene anche affidarsi al proprio istinto. Sì, si sta parlando proprio di quell’istinto materno in senso ampio che per anni è stato svalutato, dimenticato, giudicato non una guida importante, quanto piuttosto un retaggio di cui disfarsi. Per istinto materno non s’intende solo l’impulso di una donna di prendersi cura del proprio piccolo, ma anche della capacità di prendere le decisioni giuste per il suo benessere psicoemotivo. Perche, se è vero che in caso di febbre ci sono regole precise da osservare per tutti i bambini, è certo che nell’ambito dell’emotività ogni mamma, dando ascolto al proprio istinto, può agire nel migliore dei modi in relazione al figlio. Così come i cuccioli dell’uomo sono dotati di antenne speciali che permettono loro di captare l’amore materno fino a trasformarlo in linfa vitale per la sfera psicoemotiva, anche le mamme possiedono sensibili radar in grado di individuare come rispondere ai bisogni psicologici del figlio. E non solo: ogni mamma ha la sua personalità e il suo temperamento da cui non può prescindere. Ogni madre è dunque unica: se riesce ad acquisirne consapevolezza può riuscire a superare la paura di sbagliare per poi dare ascolto a se stessa, ai suoi desideri, alle sue convinzioni, ai suoi sentimenti e costruire un legame d’amore forte, sano e gratificante per entrambi.

Originally posted 2014-10-06 10:29:11.

Comments

comments