Tag Archives: crescita




direitos dos bebés - La crescita La crescita

Nel corso dei primi mesi di vita il bambino aumenta di peso da 3 a 9 chilogrammi, e cresce in altezza da SO a 75 centimetri. È come se noi. nel giro di un anno, arrivassimo a superare i 2 metri di altezza e triplicassimo il nostro peso. I tempi e i ritmi di crescita del bambino dipendono da fattori ereditari e sono assolutamente soggettivi: ce chi

Learn more


CAMMINARE1 - I tempi variano da bimbo a bimbo I tempi variano da bimbo a bimbo

Non tutti i bambini raggiungono gli obiettivi di crescita nella stessa epoca, secondo le stesse modalità. Per quanto riguarda il gattonare, che consiste nello spostarsi sulle quattro zampe, non è considerato una tappa obbligata, come del resto non lo è avanzare sul sedere o strisciando. Ci sono bambini che iniziano a camminare saltando completamente questa fase, senza che per questo vi sia in loro qualcosa di cui preoccuparsi. Così

Learn more


crescita - La crescita La crescita

Se nei primi 12 mesi il bambino acquista un peso tre volte superiore a quello che aveva alla nascita, man mano che passano gli anni la crescita si fa più lenta, fino alla pubertà, quando si assiste a una forte ripresa che poi di nuovo diminuisce per arrestarsi nelle femmine intorno ai 16-18 anni, e nei maschi intorno ai 19-20 anni.A partire dal secondo anno

Learn more


RIMPROVERI LODI E PUNIZIONI - RIMPROVERI, LODI E PUNIZIONI RIMPROVERI, LODI E PUNIZIONI

Punizioni, pressioni, collera, ricatti, ritiro dell’affetto sono tutti sistemi che nel lungo periodo non sono mai risultati efficaci nell’educazione del bambino. Per insegnare la disciplina,o meglio ancora,perché l’autocontrollo divenga parte integrante del suo atteggiamento abituale, è necessario fargli sperimentare quali siano gli effetti concreti del suo cattivo comportamento, rendendolo consapevole delle conseguenze dirette delle sue azioni. Il bambino piccolo infatti non ha ancora chiaro il

Learn more


Il neonato sa - Il neonato "sa" Il neonato “sa”

In un passato non troppo lontano vi era la ferma convinzione che il neonato fosse un essere completamente avulso dalla realtà circostante, privo di emozioni in senso stretto, capace solo di avvertire vaghe e indifferenziate sensazioni negative legate a una sofferenza fisica prodotta, per esempio, dalla fame, dal freddo, dal contano con il pannolino sporco, da uno spasmo intestinale. Si credeva, inoltre, che la sua niente fosse

Learn more


MUSICA - MUSICA MUSICA

Appena il bambino riesce a picchiare con un legnetto su una superficie, può essere già considerato pronto per i primi giochi musicali: basta tamburellare un ritmo con un cucchiaio su una pentola e chiedergli di imitarci. Se poi accompagniamo le percussioni con canzoncine e parole libere, apprenderà più facilmente il ritmo del linguaggio: veloce o lento, forte o piano, imparando ad aspettare il proprio turno per intervenire. Uno

Learn more


SUCCHIOTTO E POLLICE - SUCCHIOTTO E POLLICE SUCCHIOTTO E POLLICE

A 1-2 anni il bambino ha ancora bisogno di succhiare e sarà solo a partire dal terzo anno che potrà accantonare il ciuccio o smetterà di succhiarsi il dito a favore di altri oggetti in grado di rassicurarlo. Si tratta di un processo naturale che avviene per gradi e che non c’è bisogno di affrettare perché quest’abitudine non procura alcun danno psicologico, né fisico. Solo se viene

Learn more


peso - Il peso Il peso

Il peso del bambino è un indice di benessere, è il dato che più di ogni altro nei primi mesi di vita aiuta a capire se la crescita sta avvenendo in modo armonioso e soddisfacente. In generale, quello che conta di più non è “quanto” il piccolo cresce, ma la regolarità con cui avviene l’aumento di peso: un segnale davvero preoccupante è, infatti, non che l’incremento sia

Learn more


SONNO1 - SONNO SONNO

A partire dai 3 mesi di vita il bambino cambia la qualità del suo sonno e si avvicina maggiormente quella dell’adulto: riduce il sonno attivo, instabile, leggero, con frequenti risvegli e movimenti, per aumentare via via le fasi di sonno profondo. A 4 mesi circa il 90% dei bambini dorme almeno sei ore di continuo. Ma non c’è da preoccuparsi se un piccolo non rientra

Learn more


Conoscere il bambino1 - Conoscere il bambino Conoscere il bambino

Se fino a 2-3 mesi il bambino non aveva molti contarti con il mondo esterno e sembrava ascoltare solo i suoi bisogni, reagendo con il pianto a ogni situazione di malessere o di disagio, ora presta molta più attenzione a quello che lo circonda: le coliche e i pianti serali sono sostituiti dal gioco e da un’intensa comunicazione con i genitori. In questo periodo, e almeno

Learn more